Al Comicon di Napoli la sfida italiana valida per i Playoff del Mondiale di FIFA 18

Il vincitore tra i 16 giocatori in gara accederà ai Playoff di giugno sulla strada verso la FIFA eWorld Cup 2018 

Al Comicon di Napoli la sfida italiana valida per i Playoff del Mondiale di FIFA 18

Tutto è pronto per l’ESL FIFA 18 Italian Qualifier, il grande torneo competitivo di FIFA 18 che si terrà sabato 28 e domenica 29 aprile al Comicon di Napoli e che sarà valido per un posto ai Global Series Playoff, sulla strada verso la FIFA eWorld Cup 2018, in programma per la prossima estate.

L’evento, creato da ESL in collaborazione con La Gazzetta dello Sport, vedrà sfidarsi i 16 videogiocatori che nelle scorse settimane hanno avuto la meglio sugli avversari durante le qualificazioni online, alle quali hanno partecipato oltre 1.500 giocatori in tutta Italia.  

L’Italian Qualifier di Napoli sarà l’ultima occasione per ottenere un posto ai Playoff che nel mese di giugno decreteranno i 32 giocatori che si batteranno alle finalissime del campionato mondiale di FIFA 18.

Tra i protagonisti che accenderanno gli animi in questo weekend di sfide, due wild card invitate direttamente da Gazzetta: Daniele “Ice Prinsipe” Paolucci, del team Mkers, che lo scorso anno ha conquistato il titolo di campione regionale trionfando nella tappa di Madrid, proverà ad imporsi sugli avversari sfruttando la sua difesa solida e un attacco imprevedibile.

Mattia Lonewolf92” Guarracino, gamer ufficiale dell’U.C. Sampdoria, cercherà di farsi largo a suon di gol per arrivare finalmente al tanto ambito gioco competitivo internazionale. 

Il gioco competitivo entra nel vivo, lo spettacolo e il divertimento sono assicurati.