Giochi in uscita: gennaio 2018

Signore e signori, bentrovati.
Ci siamo lasciati alle spalle il (stavolta non è sembrato neanche tanto lungo) periodo del “anche a te e famiglia”, e ormai c’è chi già sta contando i giorni che mancano verso il raggiungimento delle nuove tappe di questo 2018 che ci auguriamo possa portarci tante belle novità e
sane ore di gioco. Si riparte con calma, come è normale che sia, parlando delle uniche due uscite degne di nota di questo inizio anno, entrambe dedicate a chi apprezza il genere picchiaduro.
E ora? Ci vediamo tutti in palestra o preferite stare davanti al monitor? :-)

Street Fighter V Arcade Edition

Aggiornamento gratuito per coloro che possiedono già il titolo base (Street Fighter V, nda), arriverà come rinnovamento di una linea che conosciamo tutti bene (volenti o nolenti) e che ha cambiato il modo di fare e giocare il picchiaduro Arcade da Sala Giochi nei mai troppo rimpianti anni ’80. La nuova modalità Arcade che verrà introdotta, prenderà a piene mani da quelle già viste in Street Fighter, Street Fighter II, Street Fighter Zero, Street Fighter III: New Generation e Street Fighter IV, dando così origine a più di 100 finali ottenibili. In più, giocando ogni modalità Arcade disponibile (sono sei, per l’appunto), si arriveranno a sbloccare più di 200 illustrazioni riguardante il gioco e i suoi protagonisti. Disponibile dal 16 gennaio in esclusiva per PlayStation 4 e PC. È a lui che voglio dedicare la copertina di questo mese!

Dragon Ball FighterZ

Di Dragon Ball esistono svariati tipi di fan e detrattori, ma nel bene e nel male tutti questi conoscono buona parte dei personaggi comparsi nella storica serie animata che ha caratterizzato il ventennio ’80-’90 dei canali Mediaset (e non solo) e della gioventù che oggi ha messo su famiglia, continuando a raccogliere consensi (e non) da chi oggi torna a vedere quelle puntate già andate in onda, mescolate ai nuovi arrivi che ancora mantengono alta l’attenzione anche sui titoli videoludici, come questo nuovo Dragon Ball FighterZ che permetterà di combattere utilizzando il proprio personaggio preferito e far scendere in campo anche una squadra da 3 quando necessario. Disponibile dal 25 gennaio per PlayStation 4, Xbox One e PC.