Activision al Lucca Comics & Games

L’unico festival italiano capace di coinvolgere e trasformare un’intera città si appresta a tornare: dall’1 al 5 novembre andrà in scena la 51esima edizione di Lucca Comics & Games, quest’anno dedicata al tema Eroi. La manifestazione richiama nel capoluogo toscano migliaia di visitatori e l’attenzione dei più importanti publisher internazionali: Activision non poteva certo mancare!

Activision sceglie anzi quest’anno di partecipare al Festival con una presenza di grande impatto, sia per gli eventi e le attività organizzate, destinate ad animare in modo unico la città, sia per quanto riguarda i suoi spazi espositivi: due interi padiglioni da 250mq situati in Piazza Santa Maria, per un totale di oltre 100 postazioni di gioco. Protagonisti di questi spazi saranno i due titoli più amati di Activision: Destiny 2, lanciato da pochissimo ma già gioco da record, e l’attesissimo Call of Duty: WWII, in uscita proprio durante i giorni del Festival.

Call of Duty: WWII

Quando si parla di eroi non si può non parlare di Call of Duty: WWII. Il nuovissimo capitolo della celebre saga Call of Duty®, ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, verrà lanciato proprio durante il festival, il 3 novembre.

Quale miglior modo per celebrare questa attesissima new entry se non con un evento capace di coinvolgere tutti i presenti? Il giorno del lancio, la città di Lucca sarà, per qualche ora, trasportata indietro nel tempo, all’epoca della Seconda Guerra Mondiale, con una parata militare in grande stile che attraverserà le strade con mezzi bellici autentici e molte altre sorprese.

E proprio per immergersi completamente nelle atmosfere evocate da quest’ultimo titolo, di fronte ad uno dei due padiglioni sarà allestita una fedele ricostruzione di un quartier generale bellico americano della Seconda Guerra Mondiale, con veicoli militari originali degli anni ’40.
30 cosplayer, scelti tra i membri delle community Facebook di COD, vestiranno i panni di 30 soldati americani della Seconda Guerra Mondiale: riceveranno le loro stesse divise e scopriranno di più sulla vita dei militari dell’epoca grazie a un panel di approfondimento realizzato da Gotica Toscana, un’associazione non profit di ricercatori e studiosi della Seconda Guerra Mondiale famosi per aver collaborato con Spike Lee per il film “Miracolo di Sant’Anna”.

Call of Duty: WWII segna il ritorno all’azione veloce e con i piedi a terra tipica di Call of Duty®.  Sviluppato da Sledgehammer Games, il titolo è ambientato nei luoghi iconici europei del conflitto combattuto dal 1939 al 1945 e offre una grande varietà di modalità di gioco in Multiplayer e tante novità nel gameplay.

I giocatori prenderanno parte al conflitto, con la possibilità di scegliere tra cinque iconiche Divisioni della Seconda Guerra Mondiale, ognuna con caratteristiche specifiche: Airborne, Mountain, Infantry, Armored e Expeditionary. Inotre, il Multigiocatore di Call of Duty: WWII introduce anche gli Headquarters, un’area social che permette alla community di connettersi, competere e comunicare in un modo tutto nuovo.

Per scoprire i mondi di Destiny 2 e Call of Duty: WWII potete visitare i padiglioni dedicati presenti al Lucca Comics & Games Heroes 2017, in Piazza Santa Maria, facilmente raggiungibili da Porta Santa Maria.

Destiny 2

Per vivere ed esplorare fino in fondo il tema di questa edizione della manifestazione – Eroi – Activision porta a Lucca un personaggio carismatico e istrionico: il bravissimo attore Salvatore Esposito. Diventato famoso grazie al ruolo di Genny Savastano nella fortunata serie Tv Gomorra, Salvatore è anche un appassionato videogiocatore di Destiny 2.

Il festival sarà l’occasione per conoscere le sfumature di questa passione dalla viva voce di Salvatore, che, nel corso dell’evento pubblico denominato ‘DESTIN(O) DA BOSS’, parlerà della sua esperienza da gamer, ricca di aneddoti e curiosità, creando inoltre un inedito parallelismo fra Destiny 2 e Gomorra. Se infatti si tratta di due mondi e ‘avventure’ agli antipodi sotto gli aspetti sostanziali, al contempo condividono molti punti di contatto dal punto di vista formale, come, ad esempio, la presenza di un leader e di clan.

L’appuntamento è per l’1 novembre alle ore 12.00 presso l’auditorium San Francesco a Lucca (500 posti disponibili).

Affianco a questo evento, i cinque giorni di Lucca Comics & Games scorreranno presso lo stand di Activision alla scoperta del magnifico mondo di Destiny 2. L’attesissimo sequel che porta i giocatori, nel ruolo di Guardiani, in un viaggio epico per difendere l’umanità dall’estinzione, accoglie sia i fan più fedeli che i nuovi giocatori, con una vasta gamma di modalità e attività tutte da esplorare.

Il gioco è stato lanciato in tutto il mondo il 6 settembre per PlayStation e XBoxOne, e il 24 ottobre per PC come il primo gioco non-Blizzard offerto digitalmente via Battle.net®, il servizio di online gaming di Blizzard Entertainment.