The Banner Saga 2 (PC)

Nota: Banner Saga 2 è la diretta continuazione del primo capitolo, la recensione potrebbe contenere tracce di spoiler. Se non avete giocato il primo capitolo e avete intenzione di farlo, leggete altro :)

Il primo episodio mi ha esaltato non poco, e non solo me. Le battaglie super strategiche a turni, una storia intrigante e sopratutto uno stile grafico e una qualità dei disegni da far invidia agli artisti Disney avevano convinto milioni di giocatori all’acquisto.
Il cliffhanger finale aveva però lasciato l’amaro in bocca e portato il livello di attesa per il secondo episodio ad altezze inimmaginabili.

The Banner Saga 2 (PC)

Finalmente il secondo episodio è arrivato e non delude le aspettative. Chiariamo subito, è proprio il secondo episodio della saga con pochissime aggiunte e novità, ma quello che avevamo trovato di bello nel primo episodio lo ritroviamo in questo secondo sicuramente migliorato.

I combattimenti sono più emozionanti e con una profondità tattica ancora migliorata, la storia è ancor più intrigante, piena di colpi di scena e di scelte importanti da fare. L’art design… beh quello è sempre al top.

Non voglio fare spoiler del finale di questo secondo capitolo ma aspettatevi un altro cliffhanger (d’altronde, è una saga, non può esaurirsi in due capitoli).

The Banner Saga 2 (PC) 2

Un po’ come accade nel primo capitolo, Banner Saga 2 svela al giocatore quanto accaduto durante la guerra contro i dannati Dredge da due prospettive diverse. Il nostro clan (guidato da Rook o da Alette in base alle scelte fatte dal giocatore nel primo capitolo), forte della vittoria contro Bellower, si sta facendo strada verso la capitale degli umani Arberrang. Nel tragitto ci uniremo con i Ravens guidati da Bolverk che aveva fatto al sua apparizione durante la fine del primo capitolo.
Il secondo punto di vista è proprio quello di Bolverk dopo la divisione dei Ravens ed è il ramo della storia che contiene gli eventi più drammatici di tutta l’intera saga. C’è una fortisisma dicotomia morale tre le due parti con i Raves che prendono decisioni in base alla loro sete di ori e denaro contro il nostro clan che tenta il più possibile di fare la cosa “giusta” in ogni situazione. Il fatto che si possa giocare con entrambi i clan in qualsiasi punto dello spettro morale la dice lunga su quanto sia dinamico e immersivo il sistema di gioco. Certo è che avere entrambe le fazioni sullo stesso lato della bilancia rende il gioco assolutamente meno affascinante.

Senza svelare nulla della trama posso dire che il questo secondo capitolo molte delle sotto trame aperte nel primo troveranno la fine. Onestamente, non ho ancora finito il gioco ma sembra che la durata sia più o meno quella del precedente capitolo, quindi circa 10/12 ore.

The Banner Saga 2 (PC) 3

Un gioco che mantiene quello che promette, un secondo episodio ancora più ricco a livello di trama e ancor più cattivo e difficile nel combattimento. Art design ad altissimi livelli. Se avete giocato al primo capitolo dovete giocare questo, anche solo per la curiosità di sapere come vanno a finire certe trame. Se non avete giocato il primo, compratelo, anzi fatevi un bel regalo e compratevi entrambi, non ve ne pentirete.

Summary
Review Date
Reviewed Item
The Banner Saga 2
Author Rating
51star1star1star1star1star